Storia della famiglia Arcucci

Mons. Antonio Canale è noto per aver pubblicato nel 1887 una delle prime storie dell’Isola di Capri dal titolo “Storia dell’Isola di Capri dall’età remotissima sino ai tempi presenti”. Alcuni anni fa fu riscoperto un suo manoscritto sulla antica e nobile famiglia caprese degli Arcucci alla quale sono appartenuti numerosi esponenti di primo piano di questa isola. Il manoscritto fu integralmente pubblicato sulla rivista di storia locale “Il Caprifoglio” insieme all’albero genealogico della famiglia, secondo quanto ricostruito dallo stesso Canale.
Provenienti dalla costiera amalfitana, gli Arcucci si stabilirono a Capri intorno alla metà del XII secolo dove acquistarono diversi fondi di terreno ed altre proprietà. Tra i più illustri rappresentanti di questa casata ricordiamo il conte Giacomo Arcucci, ministro della regina Giovanna I d’Angiò e fondatore del monastero certosino di S. Giacomo e il medico Gennaro Felice Arcucci, che fu uno dei principali esponenti della Repubblica Partenopea del 1799. Per questo suo ideale fu processato ed impiccato a Piazza Mercato a Napoli nella sanguinosa repressione disposta dai Borboni dopo il loro ritorno sul trono. Il suo nome compare sulla lapide dedicata ai martiri della Rivoluzione all’ingresso del Municipio di Napoli. Un’altra lapide che lo ricorda fu apposta sulla facciata del Municipio di Capri in occasione dei cento anni dalla sua morte.

Mons. Antonio Canale – autore della “Storia della famiglia Arcucci” Probabile vero ritratto del conte Giacomo Arcucci (Certosa di S. Giacomo) Lapide a Gennaro Felice Arcucci (facciata del Municipio di Capri)

 

Nuova Registrazione Utente
*Campo obbligatorio

[membri]  [/membri]

 

 

“Capri nel ‘700 una metamorfosi” di Mimmo Oliviero

Ricostruzione topografica di Capri e del suo assetto stradale prima degli sconvolgimenti causati dalle occupazioni militari inglesi e francesi nei primi anni dell’Ottocento. Saggio pubblicato in occasione della conferenza dell’arch. Mimmo Oliviero tenuta il 23 settembre 2014 sul terrazzo del Centro Documentale dell’Isola di Capri.

Nuova Registrazione Utente
*Campo obbligatorio

[membri]  [/membri]

La Presa di Capri

LA PRESA DI CAPRI

Brevi note sulla spedizione militare franco-napoletana che strappò l’isola di Capri agli Inglesi

pubblicate nel secondo centenario dell’avvenimento (4 ottobre 1808 – 4 ottobre 2008)

Testo di Enzo Di Tucci – Immagini e grafica di Giuseppe Aprea.

Nuova Registrazione Utente
*Campo obbligatorio

[membri]  [/membri]