Centro Documentale dell’Isola di Capri

Ingresso Centro

Il Centro Documentale  dell'isola di Capri  nasce nel 1992, per iniziativa  dell'Associazione  culturale "Achille Ciccaglione" allo scopo di promuovere la ricerca, lo studio e l'approfondimento della storia,delle tradizioni, dell'arte e della natura  dell'Isola di Capri.

Il Centro promuove e sostiene attività culturali che vedono come tema centrale l'Isola di Capri: mostre, conferenze, ricerche storiografiche, tesi di laurea e pubblicazioni. Nei locali del Centro sono raccolti e catalogati documenti, libri, immagini e giornali riguardanti l'Isola di Capri. Si svolge anche attività di sostegno e consulenza a ricercatori, studiosi e  studenti allo scopo di documentare ricerche, saggi e studi in generale.

Il Centro  possiede  una  biblioteca di libri sull'Isola  di Capri che  viene costantemente  aggiornata,  una emeroteca ed una fototeca.  Sono conservati, inoltre, copie di documenti relativi al periodo di  occupazione inglese dell'Isola di Capri (1806-1808) ricevuti direttamente dalla British Library di Londra che riguardano in particolare la corrispondenza del Comandante inglese  del  presidio di Capri sir Hudson Lowe divenuto poi carceriere di Napoleone a Sant'Elena.

Nella fototeca, oltre a fotografie antiche e moderne di Capri, sono raccolte splendide immagini a colori  della flora e della fauna dell'isola, nonchè diverse  foto  in   bianco e nero di  personaggi famosi nazionali  ed internazionali che hanno frequentato o visitato Capri negli anni  Cinquanta e Sessanta. 

Nell'emeroteca, continuamente aggiornata,  si conserva anche  una interessante rassegna stampa sulla Isola  del periodo compreso tra la fine degli anni Quaranta e  gli inizi degli anni Cinquanta. 

____________________________________________________________________________