Fondi

Presso il Centro Documentale di Capri sono conservati alcuni fondi archivistici di varia provenienza: alcuni di essi provengono da donazioni private, altri invece sono stati acquisiti direttamente dal Centro stesso.

Archivio Aprea

Eugenio Aprea
Eugenio Aprea

 

 

 

 

Archivio personale di Eugenio Aprea, scrittore caprese di storia locale. Vi è raccolta anche la corrispondenza con lo storico Giobbe Ruocco.

Archivio Gargiulo

Vittorio Gargiulo
Vittorio Gargiulo

Archivio personale del pittore caprese Vittorio Gargiulo. Numerosa documentazione di carattere artistico conservata dall’artista durante la sua vita.

 

Archivio Serena

Raffaele Serena
Raffaele Serena

Parte superstite dell’archivio personale del canonico Raffaele Serena, scrittore e ricercatore di storia locale.

 

“Lowe”Papers 

HUDSON LOWE
Hudson Lowe

E’ inserita in 30 raccoglitori la copiosissima documentazione e corrispondenza in lingua inglese del Colonnello Hudson Lowe, Governatore dal 1806 al 1808 durante il periodo di occupazione dell’Isola di Capri da parte delle truppe inglesi. La documentazione proviene direttamente dalla British Library di Londra, dove sono custoditi gli originali.

 

 Archivio Ciuni

Roberto Ciuni
Roberto Ciuni

Archivio personale del giornalista e scrittore Roberto Ciuni dove è custodita tutta la documentazione raccolta per la pubblicazione delle sue opere sull’Isola di Capri.

Archivio De Angelis

Angelo De Angelis
Angelo De Angelis

Archivio personale dell’ing. Angelo De Angelis, professionista ed uomo politico caprese. Contiene numerosi documenti riguardanti il Comitato di Liberazione subito dopo la caduta del Fascismo.

Archivio  Varca

MONS LINO VARCA
Raffaele Varca

Archivio personale del prelato anacaprese Mons. Raffaele Varca con numerosi documenti relativi alla storia dell’Isola di Capri provenienti dall’Archivio Vaticano.

Fototeca Catuogno

Giuseppe Catuogno
Giuseppe Catuogno

Raccolta personale di fotografie di Giuseppe Catuogno che dedicò gran parte della sua vita alla ricerca e conservazione di immagini che rappresentano un interessante e realistico spaccato della vita della comunità caprese lungo un arco temporale di circa un secolo.